Libera Libido
Ciao, per poter partecipare attivamente alle discussioni, devi essere registrata.
La registrazione è gratuita!
Dopo la registrazione ti invito a presentarti nell'apposita sezione "un po' di noi" prima di rispondere alle discussioni o aprirne di nuove.
Saremo liete di accoglierti nella nostra comunità!

usi, costumi, stranezze e curiosità sessuali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

usi, costumi, stranezze e curiosità sessuali

Messaggio Da mordicchio il Lun Set 24, 2012 9:14 am

ovvero di tutto un pò



La prima erezione dell'uomo si verifica nell'ultimo trimestre di gravidanza quando è ancora un feto.

Fino al 1972 negli Stati Uniti l'omosessualità era considerata una malattia mentale.
Nell'antica Babilonia, il codice di Hammurabi puniva la donna vittima di violenza. Se una donna sposata veniva violentata veniva considerato adulterio, lei e l'uomo colpevole di violenza venivano uccisi.

Fino al 1884 una donna in Inghilterra poteva essere arrestata se negava un rapporto sessuale al marito.

In Indonesia la masturbazione viene punita col taglio della testa.

Nello stato americano del Maryland, le macchinette dispensatrici di preservatici sono illegali. Cessano di esserlo solo se si trovano "in luoghi dove si vendono bevande alcoliche da consumare sul posto".

A Hong Kong, una moglie tradita può uccidere il marito adultero, la legge glielo consente; ma può farlo solo a mani nude. Mentre può uccidere come più le aggrada l'amante del marito.

La pena per l'adulterio nell'antica Roma era l'amputazione di una narice.

La lunghezza media del pene di un uomo varia tra i 12,7 cm e i 15,6 cm, mentre il pene di una balena azzurra raggiunge i 3,6 METRI.

Nell'antica Babilonia, gli uomini potevano dare in pegno le proprie mogli nel caso in cui fossero costretti a chiedere un prestito. Alla faccia delle donne-oggetto!

Nel Bahrein, la legge consente a un medico di sesso maschile di fare una visita ginecologica a una donna, ma non di guardare direttamente i suoi genitali. Può soltanto vederli riflessi in uno specchio.

L'anatra lacustre argentina è lunga 40 cm, ma il suo pene può raggiunge al massimo dell'estensione il mezzo metro. Quando non serve, questo portentoso organo a forma di cavatappi rientra nell'addome del pennuto.

Ai musulmani è proibito guardare i genitali di un cadavere, e questo vale anche per gli impresari di pompe funebri; gli organi sessuali dei defunti devono sempre restare coperti da un mattone o un pezzo di legno per tutto il tempo.

A Santa Cruz, Bolivia, è illegale per un uomo fare sesso con una donna e con sua sorella allo stesso tempo. (Se si è reso necessario stipulare una legge, probabilmente il fatto accadeva di frequente…)

In Libano, l’ uomo e’ legalmente autorizzato ad avere rapporti sessuali con gli animali, purchè gli animali siano femmine. Avere relazioni sessuali con un animale maschio e’ addirittura punibile con la condanna a morte!

A Guam ci sono uomini il cui lavoro a tempo pieno consiste nel girare per le campagne e deflorare giovani vergini che pagano per il privilegio di stare con un uomo per la prima volta. Il motivo: La legge dell'isola stabilisce a chiare lettere che una donna vergine non può sposarsi. Ecco un buon posto dove trasferirsi e magari cercare un lavoro...

A Cali, in Colombia, una donna può avere rapporti sessuali soltanto col marito, e la prima volta che ciò accade,nella stanza deve essere presente anche la madre di lei.

A Liverpool le venditrici in topless sono legali ma solo in negozi di pesci tropicali.

Il Record di masturbazione è detenuto da Masanobu Sato un giapponese che ha raggiunto nel 2009, a San Francisco nel programma ‘masturbate a thon’, di 9ore e 57minuti.

L’uomo con il pene più lungo al mondo si chiama Jonah Falcon, attore non hard, che avrebbe un pene dalla lunghezza di 34cm in erezione.

La donna con la vagina più grande invece apparteneva alla signora Anna Swan, morta nel 1888. La donna era alta 2metri e 30cm, ha partorito il figlio più grande della storia (86cm di lunghezza e 11kg di peso) e i medici hanno calcolato una dilatazione pari a 15cm.

In Costa D'Avorio le principali feste sono di carattere religioso ma non mancano rituali collettivi che coinvolgono le varie comunità con musiche e danze tradizionali in particolare quella dell'uomo oggetto!Lo stravagante rituale si svolge ad Agni in Costa d'Avorio, questo appuntamento avviene ogni anno in onore degli spiriti. In questa festa, il rituale vuole che le donne vadano al fiume dove compiono un bagno purificante. Dopo essersi purificate ritornano al villaggio dove si accoppiano con gli uomini, nell'atto sessuale le donne dedicano l'amplesso agli spiriti della fecondità. Tutta la collettività partecipa a questo rituale, e sono le donne che dominano l'uomo usato per l'occasione, appunto, come uomo oggetto.

Nel mondo arabo esiste tuttora in alcune zone la cosiddetta primavera araba dove i diritti delle donne e l'uguaglianza tra i sessi è pura utopia, in queste realtà si concretizzano queste cose:

Prima di un matrimonio i genitori vogliono constatare di persona o meglio controllare lo stato fisico della ragazza per rilevare eventuali imperfezioni fisiche inoltre pretendono un certificato medico in cui sia attestata la verginità della ragazza. Ma queste pretese per quanto provengano da un paese in cui i diritti delle donne sono quanto meno discutibili, non possono essere eseguite direttamente, ed è per questo che le famiglie attuano uno stratagemma. Le due famiglie ricorrono ai bagni pubblici, in cui la ragazza viene accompagnata dai famigliari, madre o sorella e si mostra senza veli, completamente nuda ai parenti dello sposo. I parenti in questione sono ovviamente donne e sono in genere la mamma del futuro sposo o le sorelle che controllano in tutti i particolari la ragazza.

Se il responso dei parenti dello sposo è favorevole il contratto fra le due famiglie si conclude con il matrimonio dei due pretendenti.



Nel mondo orientale:

Bukkake
Tra le pratiche sessuali orientali più famose c’è sicuramente il cosiddetto Bukkake che in lingua giapponese vuol dire letteralmente ‘bagnare‘. Si tratta di una pratica di sesso di gruppo in cui diversi uomini eiaculano a turno o insieme sulla donna, che rimane inginocchiata. Originariamente questa pratica sessuale aveva una valenza propiziatoria, con un profondo significato culturale, veniva eseguita subito dopo il matrimonio e vi partecipavano più o meno tutti i maschi della famiglia: il motivo di questa specie di rituale era quello di garantire la fertilità del maschio, oltre a mostrare la sua virilità.

Massaggio prostatico
Il massaggio prostatico viene praticato da sempre in diverse culture, particolarmente in Oriente. Un tempo si pensava che questo massaggio servisse per rendere l’uomo più abile nel coito e pertanto i sultani d’oriente non si facevano mai mancare del personale specializzato in questo tipo di massaggi, che dovevano servire a potenziare le capacità sessuali. La medicina orientale, successivamente si è accorta che il massaggio prostatico regolare poteva essere utile non solo al piacere erotico, ma anche ad eliminare i residui che si depositano nella prostata, diminuendo la pressione sull’uretra e producendo una funzione vescicale adeguata. Dal punto di vista dell’erotismo, per molti uomini il massaggio prostatico può essere fonte di piacere, una specie di punto G al maschile, perché la stimolazione della prostata produce un orgasmo molto intenso, spesso anche senza la stimolazione diretta del pene.

Lo Yin e lo Yang
Secondo i principi del taoismo la donna detiene la potenza femminile dello yin, e dunque fornisce all’uomo, detentore del principio maschile, yang, gli elementi indispensabili alla sua completezza. Le tecniche sessuali basate sui principi del taoismo mirano a consentire all’uomo di conservare la potenza del suo principio maschile pur integrandosi con i poteri misteriosi della donna, e a realizzare in tal modo l’unione tra yin e yang. Una pratica sessuale piuttosto diffusa a questo fine era quella che consisteva nell’applicazione di un anello alla radice del pene e nello spargimento sul prepuzio di una polverina chiamata ‘la voluttà del talamo‘, ‘per gonfiare la testa del membro e per aprire l’occhio ampiamente. I muscoli trasversali risultano evidenti e le vene diventano turgide di sangue purpureo, la carne solida e potente‘ si legge in un manuale.

Massaggi erotici
Tra le pratiche sessuali orientali più diffuse ci sono certamente i massaggi erotici. In origine venivano praticati durante il rito del bagno, in cui il corpo dell’uomo veniva strofinato con un sacchetto di seta riempito di crusca di riso e praticando movimenti circolari dalle estremità degli arti per risalire in direzione del cuore, concentrandosi in particolare attorno all’addome e alle zone erogene. Dopo il bagno, quando la pelle era ancora calda, si praticava il massaggio con l’olio di camelia, poi si frizionava con succo di zenzero: l’azione combinata delle due sostanze aveva un effetto particolarmente energetico. Fra i tonici utilizzati per i massaggi erotici il più celebre è quello a base di ginseng, che allevia il senso di fatica dopo ogni atto sessuale e che si ottiene con un infuso della radice essiccata in acqua vite di riso.
avatar
mordicchio

Messaggi : 174
Data d'iscrizione : 19.08.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: usi, costumi, stranezze e curiosità sessuali

Messaggio Da Stefy (Bauby) il Lun Set 24, 2012 6:16 pm

Ops...nel Maryland mi avrebbero arrestata per l'aperitivo contraccettivo!!!

_________________
Il benessere sessuale è parte integrante della salute psicofisica!
avatar
Stefy (Bauby)
Admin

Messaggi : 771
Data d'iscrizione : 02.11.11
Località : Colline del Monferrato

Vedi il profilo dell'utente http://liberalibido.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: usi, costumi, stranezze e curiosità sessuali

Messaggio Da maxper il Lun Set 24, 2012 9:04 pm

Stefy AL (Bauby) ha scritto:Ops...nel Maryland mi avrebbero arrestata per l'aperitivo contraccettivo!!!

No tesoro, da hop c'era della birra buonissima, quindi potevi! Smile

maxper

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 21.08.12
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: usi, costumi, stranezze e curiosità sessuali

Messaggio Da Stefy (Bauby) il Lun Set 24, 2012 9:39 pm

maxper ha scritto:
Stefy AL (Bauby) ha scritto:Ops...nel Maryland mi avrebbero arrestata per l'aperitivo contraccettivo!!!

No tesoro, da hop c'era della birra buonissima, quindi potevi! Smile


e poi avevo il medico che mi supportava!!!! e sopportava!!!

_________________
Il benessere sessuale è parte integrante della salute psicofisica!
avatar
Stefy (Bauby)
Admin

Messaggi : 771
Data d'iscrizione : 02.11.11
Località : Colline del Monferrato

Vedi il profilo dell'utente http://liberalibido.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: usi, costumi, stranezze e curiosità sessuali

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum